Pallapugno - A.S.D. Aurora Volley Ururi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pallapugno




Il Progetto Scuola della Fipap arriva in Molise


Il Progetto Scuola della Fipap arriva in Molise. A Termoli si è svolto  un corso di pallapugno leggera per gli insegnanti di educazione fisica  della provincia di Campobasso: quasi 40 i professori coinvolti, seguiti  dal delegato Vincenzo Croce che si è avvalso della collaborazione del  delegato della Puglia Michele La Mola e della professoressa Giuseppina  Di Giacomo, già tecnico-accompagnatore della squadra molisana al recente  trofeo Coni.



Le foto
PALLAPUGNO

Pallapugno leggera: a Cagliari le finali del Trofeo Coni
Tempo di finali nazionali per il Trofeo Coni "Kinder+Sport". Anche nella terza edizione, in programma a Cagliari, si assegnano i titoli nella pallapugno leggera.
Ventiquattro le squadre presenti, in rappresentazione di dodici regioni. Nel torneo maschile ci sono: Polisportiva Alcide De Gasperi per la Basilicata, Eburum per la Campania, Oreste Macrelli per l’Emilia Romagna, Bracelli per il Lazio, Spes per la Liguria, Carlo Didimi Treia per le Marche, Aurora per il Molise, Bubbio per il Piemonte, Gymnosport per la Puglia, Circolo Offside per la Sicilia, Compagnia del Pallone Grosso della Misericordia di Monte San Savino per la Toscana, Energya Fitness Club per il Veneto. In quello femminile troviamo: Polisportiva Alcide De Gasperi per la Basilicata, Sport Evolution per la Campania, Oreste Macrelli per l’Emilia Romagna,  Brasound per il Lazio, San Leonardo per la Liguria, Carlo Didimi Treia per le Marche, Aurora per il Molise, Castello Cherasco per il Piemonte, Gymnosport per la Puglia, Circolo Offside per la Sicilia, Comitato delle Contrade di Chiusi per la Toscana, Energya Fitness Club per il Veneto.
La formula prevede la suddivisone delle dodici squadre in tre gironi, con passaggio al turno successivo delle prime due classificate e delle due migliori terze, che accedono al tabellone finale a eliminazione diretta.
Questa la composizione del gironi. Girone A maschile: Liguria, Marche, Toscana e Puglia. Girone B maschile: Lazio, Basilicata, Emilia Romagna e Sicilia. Girone C maschile: Piemonte, Molise, Campania e Veneto. Girone A femminile: Puglia, Basilicata, Liguria ed Emilia Romagna. Girone B femminile: Piemonte, Sicilia, Lazio e Veneto. Girone C femminile: Campania, Toscana, Marche e Molise. Prime gare venerdì 23 settembre, già dal mattino, sabato 24 le finali.
Torna ai contenuti | Torna al menu